Come scegliere i sanitari giusti per il bagno

0
104
sanitari per il bagno foto

Scegliere i sanitari per il bagno può essere un’impresa più ardua del previsto. Questo perché i sanitari sono in tutto e per tutto dei mobili, e in quanto tali vengono scelti basandosi su elementi di stile e design.

Rispetto al resto della casa, tuttavia, la scelta dei sanitari deve tener conto di igiene, funzionalità e praticità. In questo articolo vedremo come scegliere i sanitari perfetti per il tuo bagno!

Ne abbiamo parlato con l’azienda Idraulico Milano che, grazie a oltre 20 anni di esperienza nel settore, di sanitari e arredo bagno se ne intende.

La tipologia di sanitari per il bagno

Cercando un minimo tra negozi e web, ci si rende subito conto che la prima scelta da fare per i sanitari del tuo bagno è la tipologia di mobili da acquistare. In particolare ci sono tre tipologie: i sanitari sospesi, quelli a terra e filo-muro. Vediamone insieme le differenze.

I sanitari sospesi

Si tratta della tipologia di sanitario più moderno e dal design più in voga per il tuo bagno. L’assenza di supporti che tocchino a terra dona alla stanza una libertà maggiore rispetto alle altre tipologie risultando particolarmente adatta a bagni più piccoli che necessitano di far “respirare” l’ambiente. Un’altra peculiarità che rende i sanitari sospesi un’ottima scelta è la maggiore praticità quando si tratta di pulire il pavimento che non sarà ostruito dai supporti e permetterà di passare gli strumenti di pulizia sotto ai mobili senza problemi. Se la tua è una casa dal design moderno e le altre stanze sono adornate da mobili semplici dai lineamenti dolci, valutate di acquistare dei sanitari sospesi: potrebbero essere la scelta che fa per voi!

I sanitari a terra

Solitamente ancorato alla parete e con scarico a pavimento, i sanitari a terra sono quelli classici che trovereste nelle case con un design più antico. Se ti piace il design vintage e la tua casa predilige linee sofisticate, i sanitari da terra possono essere un’ottima scelta. Tuttavia solitamente i sanitari a terra sono distanziati dal muro solo quando non è possibile installarli a ridosso di una parete. Nel caso in cui fosse possibile, normalmente la scelta migliore sarebbero i sanitari filo-muro.

I sanitari filo-muro (o filo-parete)

I sanitari filo-muro sono dei sanitari che eliminano lo spazio dietro ai mobili a terra classici, in modo tale da guadagnare spazio ed essere più piacevoli alla vista. È oltretutto una scelta igienica in quanto lo spazio dietro ai sanitari si sporca spesso ed è oltremodo difficile da pulire. Nonostante sia una scelta preferibile ai sanitari classici a terra, non dimenticate di controllare che la loro installazione sia possibile: normalmente è necessario avere la possibilità di collegare uno scarico a parete per poter utilizzare questa tipologia di sanitari, e non tutti i bagni lo possiedono.

Come scelgo i sanitari per il bagno? I fattori aggiuntivi

Adesso che avete individuato la tipologia di sanitario basandovi sui propri gusti, è il momento di guardare in faccia la necessità: come abbiamo detto alcuni sanitari necessitano di specifiche particolari per essere installati. Oltre a questi ultimi esistono altri fattori da considerare, come lo spazio e la forma del vostro bagno. Certamente non vorrete sanitari troppo ingombranti se il bagno è piccolo, al contrario non li vorrete troppo piccoli se il bagno è spazioso. La forma e il colore saranno poi completamente a tua discrezione!